UNA STANZA SPECIALE
Un nuovo bagno per la Casa di Accoglienza

Ridisegnare gli ambienti della Casa per rispondere alle esigenze e ai desideri degli anziani

In questi ultimi anni l’aumento significativo delle persone anziane non più autosufficienti e la presenza di molti anziani che convivono con la demenza hanno generato un forte impatto sull’Organizzazione e la gestione della Casa. Oggi dobbiamo affrontare diverse sfide per rispondere ai nuovi bisogni degli ospiti, garantendo sempre il benessere di tutti.

Da quasi trent’anni la Casa di accoglienza Beata Vergine delle Grazie assiste le persone anziane che non sono più in grado di vivere da sole.
Il grafico mostra come sia profondamente cambiata la popolazione anziana all’interno della Casa: nel 1995 più della metà degli anziani ospiti era autosufficiente e ad uno solo era stata formulata diagnosi di demenza. Oggi la maggior parte delle persone accolte non è autosufficiente e, di queste, 34 convivono con la demenza.
I dati indicano come sia necessario ripensare alcuni spazi della Casa e sostituire parte delle attrezzature e degli arredi, affinché gli anziani possano vivere in un ambiente adatto ai loro bisogni, desideri e sogni..

  • 1995
  • 2018

In linea con i più recenti studi scientifici che dimostrano anche quanto l’ambiente sia diventato un importante elemento di cura, lo scopo del progetto è quello di adeguare, passo dopo passo, gli spazi della Casa per garantire agli ospiti un ambiente sempre più accogliente.

Siamo partiti nel 2017 ristrutturando i due ingressi della Casa. Oggi, dopo aver analizzato i bisogni più urgenti, il secondo passo è ristrutturare le due stanze per il bagno che si trovano al primo piano della Casa. Le vasche sono da sostituire con attrezzature più moderne e adeguate per i tanti ospiti che fanno fatica a muoversi.

Rendering della stanza del bagno

Le persone con diagnosi di demenza hanno bisogno di assistenza crescente nella cura dell’igiene personale. La loro malattia li porta spesso a non sentire l’importanza di lavarsi regolarmente o di curarsi del proprio aspetto.
Il bagno è  SEMPRE un momento delicato, Grazie alla tE POSSIAMO REALIZZARE UNA STANZA PER IL BAGNO comoda E accogliente. Fai sentire a casa gli ospiti anche mentre fanno il bagno!

Cosa puoi fare tu?

Puoi fare la differenza nella vita degli anziani ospiti che vivono nella Casa di Accoglienza. DONA ORA e regala un BAGNO SPECIALE agli anziani della Casa.

con 10 €

contribuirai all’acquisto della vasca per il bagno

con 30 €

contribuirai ai lavori di ristrutturazione

con 100 €

contribuirai all’acquisto di un sollevatore